Licenza Conduzione Treni

Corso CDF ANSFISA

II presente piano è rivolto a privati cittadini e a tutto il personale dipendente di Impresa Ferroviaria che intendano professionalizzarsi per l’ottenimento della Licenza conduzione treni.

La licenza certifica che il macchinista è in possesso dei requisit medici/psicologici, della formazione scolastica e della competenza professionale prevista dal D.Lgs 247/2010 e successive modifiche.

E’ valida in tutti i paesi della Comunità Europea.

Obiettivo

Fare acquisire agli allievi le conoscenze e le competenze professionali previste dal D.Lgs 247/2010 e successive modifiche.

Requisiti di accesso

In base a quanto previsto dal D.Lgs 247/2010 e dal Decreto ANSF 8/2011, può partecipare al corso di formazione chi è in possesso dei seguenti requisiti:

  • aver compiuto il 18° anno;
  • aver conseguito diploma di professionale scuola secondaria di secondo grado oppure un diploma di istruzione e formazione professionale di cui al capo III del decreto legislativo n. 226 del 17/10/2005;
  • idoneità fisica secondo quanto stabilito dal D.Lgs 247/2010, certificata dall’Unità Sanitaria Territoriale (UST) di Rete Ferroviaria Italiana (RFI) o dall’Unità medico legale dell’Azienda Sanitaria Locae (ASL) in data non anteriore a sei mesi rispetto alla data di presentazione della documentazione all’Agenzia Nazionale Sicurezza delle Ferrovie e delle Infrastrutture Stradali e Autostradali (ANSFISA);
  • idoneità psico-attitudinale secondo quanto stabilito dal D.Lgs 247/2010, cerificata da uno psicologo, iscritto all’albo ed appartenente ad una delle strutture sopra citate.

Se sei interessato ai nostri servizi compila il seguente modulo, verrai ricontattato: