INFOLINE: +39 0187 779162 ORARI 09:00-13:00 - 14:00-18:00 dal lunedì al venerdì

Avviso n. 2/2021 Formazione a sostegno della Green Transition e della Circular Economy, Fondimpresa

L’Avviso prevede il finanziamento di piani formativi

Scuola Nazionale Trasporti e Logistica possiede una specifica esperienza nella progettazione e gestione di Piani formativi complessi di livello settoriale/nazionale, molti dei quali finanziati attraverso i Fondi Interprofessionali ed in particolare Fondimpresa.

I Piani hanno visto come promotori le Parti Sociali nazionali di settore:
– Assiterminal
– Assologistica
– FISE Uniport
– Filt CGIL
– Fit CISL
– UIL Trasporti

e sono stati realizzati attraverso una collaborazione ‘storica’ con gli enti IFOA – Istituto Formazione Operatori Aziendali ed Enfap Marche.

Sono stati realizzati 16 Piani formativi nazionali rivolti alle Imprese del settore logistica, porti e trasporti, coinvolte oltre 400 aziende e 10.000 lavoratori, erogate oltre 30.000 ore di formazione.

Con l’Avviso n. 2/2021 “Formazione a sostegno della Green Transition e della Circular Economy”, Fondimpresa finanzia piani condivisi rivolti alla formazione dei lavoratori delle aziende aderenti al Fondo che stanno realizzando un progetto o un intervento di Trasformazione Green o di Economia Circolare nell’ambito delle proprie attività.

L’Avviso prevede il finanziamento di piani formativi rivolti ad uno dei seguenti ambiti:

A. Progetti o interventi di Trasformazione Green
B. Progetti o interventi di Economia Circolare

I progetti/interventi finanziabili riguardano, per entrambi gli ambiti, l’introduzione di nuove strategie, prodotti e/o processi o un notevole miglioramento di quelli già esistenti, e che richiedono, in una o più fasi della realizzazione, la formazione del personale interessato.
Scuola Nazionale Trasporti e Logistica sta sviluppando specifica progettualità legata all’Avviso 2/2021 Fondimpresa.
Le aziende aderenti interessate possono quindi contattare la Scuola per avere maggiori informazioni, sviluppare e condividere un’analisi dei fabbisogni formativi negli ambiti considerati, conoscere alcune proposte formative a catalogo già sperimentate ed utili al confronto.

Federica Catani, catani@scuolatrasporti.com